Rinaldi TELAI _ di Daniele Rinaldi

logo

 

Rinaldi Telai sarà a Forlì il 13 e il 14 aprile pressoCaffè Pascucci SHOP in Corso della Repubblica 19.

Caffè Pascucci SHOP infatti ha aderito al progettoSmart City Live ed è divenutoINFO POINT_WELL per Rinaldi Telai durante la tre giorni.

La storia di Rinaldi Telai inizia molto prima del 2013, quando ufficialmente, a soli 22 anni, decide di aprire “L’artigiano della bicicletta”.

L’officina che apre nel 2013 non è il classico negozio di bici a cui tutti siamo abituati, è piuttosto un vero e proprio laboratorio: un luogo dove, accanto alle classiche manutenzioni ordinarie e straordinarie, Daniele ha la possibilità di studiare, sperimentare, ideare fino ad avvicinarsi a quelle che sono considerate un po’ come le nuove frontiere del campo delle due ruote: pedalata assistita, realizzazione e modifiche di telai e batterie.

La pratica e lo studio quotidiano hanno infatti portato Daniele Rinaldi alla realizzazione di un modello di bici cargo, denominata VALE. Si tratta di un mezzo di trasporto con una spiccata anima green e realizzato per essere di altissima qualità grazie alla realizzazione home-made di ogni suo pezzo; infatti, grazie alla sua esperienza e al suo talento, decide di realizzare da sé ogni pezzo del suo progetto. Si tratta di un lavoro certosino e di pazienza che va ad integrare la bici come normalmente viene intesa con le esigenze di trasporto di pacchi, pesi o persone.

Vale - Cargo Bike - RinaldiTelai

Le idee, lo studio e l’ingegno di Daniele hanno poi trovato un valido supporto nel lavoro e nella competenza dell’amico Valentino Candiani, designer e fotografo di moda milanese e da cui prende il nome la bici, che ha ideato le linee del telaio che caratterizzano il mezzo, donando allo stesso eleganza, pulizia e fascino.

Per approfondimenti                   https://rinalditelai.it/